Soluzioni

MECODES: INTEGRAZIONE ECAD-MCAD

Mecodes sostituisce la metodologia tradizionale di progettazione

Integrazione ECAD-MCAD, MECODES l’offerta per meccatronica di Design Systems.
Nell’approccio convenzionale, la progettazione dei prodotti elettromeccanici con gli strumenti ECAD e MCAD prevede numerose rielaborazioni successive in ogni ambiente. Una volta terminata la progettazione in ciascuno ambiente, il processo continua con la fase comune, in cui i progettisti ECAD e MCAD collaborano per ottenere il prodotto elettromeccanico finale. L’approccio meccatronico, invece, non prevede fasi di progettazione separata per ciascun strumento, ma, piuttosto, numerose rielaborazioni senza confini netti fra la progettazione elettrica e quella meccanica. Tali rielaborazioni comuni richiedono l’integrazione di una vera collaborazione meccatronica negli strumenti CAD, per permettere ai progettisti di operare al di là dei confini del proprio dominio di lavoro. MECODES introduce un nuovo metodo di collaborazione multidominio per la progettazione di prodotti elettromeccanici.

 

Un punto essenziale dell’ambiente MECODES è l’archivio meccatronico, dove si inseriscono i dati specifici della collaborazione e del progetto CAD. L’archivio supporta le funzioni standard check-in/check-out per il progetto e le opzioni di gestione comune dei documenti. L’unità informativa standard inserita nell’archivio è un documento, come i documenti del progetto, della collaborazione o dello scambio. Ogni documento inserito può avere diverse versioni e revisioni, alle quali si accede tramite il numero di versione/revisione del progetto. Tecnicamente l’archivio meccatronico MECODES è un archivio di collaborazione con capacità di gestione documenti, pronto per essere collegato al sistema PDM/PLM del cliente.

 

Mecodes Design Systems

 

perché scegliere MECODES?

Esempi tipici di funzionalità avanzate disponibili in MECODES:
-Scambio PIN – scambio di connessioni elettriche pin all’interno del sistema MCAD
-Gestione della libreria PCB – preparazione e personalizzazione dei componenti comuni utilizzati nel sistema di collaborazione.
-PCB multipli – i progettisti possono lavorare su diversi PCB all’interno dello stesso progetto.

Le funzionalità MECODES elencate aiutano i progettisti a svolgere le operazioni di collaborazione in modo più rapido e semplice. Un buon esempio è la funzione di scambio PIN, in cui il progettista MCAD ha la possibilità di scambiare cavi elettrici connessi ai pin del connettore di scheda. Questo è un semplice esempio dell’utilizzo di informazioni elettriche nella progettazione MCAD in un’operazione elettromeccanica. Una volta completata la funzione di scambio PIN da parte dal progettista MCAD, il progettista ECAD dispone di una relazione tecnica sullo scambio e la progettazione elettrica viene sincronizzata. Il progettista ECAD può rifiutare o accettare le modifiche, e continua, quindi, ad avere il controllo della progettazione elettrica, come ci si aspetta.

AMBIENTE DI COMUNICAZIONE
L’ambiente di comunicazione MECODES è un sistema di messaggistica con protocollo aperto standard XMPP, e di conseguenza supporta l’integrazione ad altri ambienti di messaggistica come SameTime di IBM o Google Talk. Nell’ambiente di comunicazione l’utente ha la possibilità di chattare con altri utenti, inviare e ricevere file e anche parlare con altri utenti, se provvisto di dispositivi audio.
FUNZIONALITÀ INTERDOMINIO
Solitamente i progettisti CAD collaborano soltanto per lo scambio del modello fra gli strumenti in cui lavorano. MECODES ha fatto un passo ulteriore, potenziando lo scambio del modello con caratteristiche che rendono molto più semplice la collaborazione. Il processo comune di sincronizzazione della progettazione è guidato e potenziato per il trasferimento corretto dei dati dal modello logico. Tale sincronizzazione permette ai progettisti di visualizzare dati dettagliati da domini opposti, che vengono utilizzati e sono importanti per la progettazione.
GESTIONE DELLA LIBRERIA CONDIVISA
Uno dei punti centrali della suite di collaborazione MECODES è la libreria PCB condivisa. La libreria PCB comprende funzionalità di gestione e gli utenti possono inserire nuovi componenti o modificarli al suo interno.

 

 

Salva

Salva

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI